minare litecoin con multiminer e una nvidia gtx 560 ti da 1gB ram

qui di seguito come sono riuscito a minare Litecoin con una misera Nvidia GXT560 ti con solo 1 Gb vram

1)scaricare MULTIMINER  https://github.com/nwoolls/MultiMiner/releases
2)scompattarlo in una cartella (esempio Multiminer)
3)scaricare BFGMINER (importante: scaricare la versione a 32 bit anche se avete sistema a 64 bit) http://bfgminer.org/

4)Nella cartella dove avete scompattato Multiminer creare le seguenti sottocartelle:
Miners
BFGminer

pertanto la radice diverrà:

Multiminer/Miners/BFGMiner

5)estrarre BFGMINER nella cartella BFGMiner

6)Nella directory MULTIMINER lanciate l’eseguibile MultiMiner.Win.exe

multiminer

A questo punto prima di configurare Multiminer bisogna effettuare alcune operazioni necessariamente

A)installazione del wallet LitecoinCore (che vi servirà per custodire/spendere i bitcoin https://litecoin.org/it/#download

L’installazione durerà parecchio in quanto Litecoin installerà tutta la blockchain dal momento del suo avvio nel 2011 (circa 25Gb di dati). Al primo avvio verrà creato il portafogli che è meglio criptare subito menu Impostazioni > Cripta portafogli. Ti sarà così chiesto di scegliere e confermare una password di otto caratteri o più (che potrai cambiare in qualsiasi momento). La “chiave” in Litecoin viene chiamata  “indirizzo”: per sapere qual è il tuo, devi posizionarti nella scheda Ricevi e cliccare sul pulsante Richiedi pagamento. Sotto la dicitura Informazioni di pagamento troverai la chiave pubblica da usare per scambiare le Altcoin alla voce Indirizzo: copiala e salvala da qualche parte (anche in un semplice documento di testo) per essere sicuro di non perderla!

B)Iscrizione gratuita ad un pool https://www.litecoinpool.org/ .Per registrarti clicca su Join e inserisci username password e tipo di hardware che utilizzerai

Andiamo adesso a configurare Multiminer lanciando l’eseguibile

nella schermata che ti appare seleziona Pools dalla finestra principale di MultiMiner: qui clicca sul pulsante Add Coin: si aprirà una finestra dove dovrai selezionare Scrypt come Algorithm e Litecoin (LTC) come Coin to add.

Nella finestra Configure Pools dovrai specificare stratum+tcp://litecoinpool.org come Host e 3333 come Port. Worker name è il tuo username su litecoinpool.org, seguito da .1, che rappresenta la prima macchina connessa al pool.

 

 

 

Premi ok e cliccando il pulsante START comincerai a minare